Medicina Solidale | Solidarietà: da Unitalsi, Medicina Solidale e BF ambulatorio solidale intitolato a Papa Francesco
989
post-template-default,single,single-post,postid-989,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Solidarietà: da Unitalsi, Medicina Solidale e BF ambulatorio solidale intitolato a Papa Francesco

Solidarietà: da Unitalsi, Medicina Solidale e BF ambulatorio solidale intitolato a Papa Francesco

CValletti_49547 CValletti_49648 CValletti_49652
CValletti_49677 CValletti_49688

 

E’ intitolato a Papa Francesco l’ambulatorio solidale realizzato dall’U.N.I.T.A.L.S.I. di Roma, dall’ Istituto di Medicina Solidale e dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus di Roma (BF) a Piazza Caduti della Montagnola, 39 presso il Polo della Solidarietà realizzato nel complesso dell’A.M.A.

L’inaugurazione è avvenuta oggi alla presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali e alla Casa di Roma Capitale Francesca Danese, del direttore generale di A.M.A. Roma Alessandro Filippi, di Mons. Lorenzo Leuzzivescovo ausiliare di Roma, di Alessandro Pinna, presidente Unitalsi Roma, di Lucia Ercoli, direttore dell’Istituto di Medicina Solidale e diLeonardo Taglianetti, delegato territoriale della Fondazione Banco Farmaceutico Onlus.

In occasione del compleanno del Santo Padre le tre associazioni hanno voluto idealmente regalare al Papa un nuovo servizio dedicato alle persone che si trovano in difficoltà economiche in particolare quelle che non hanno più la possibilità di acquistare medicinali anche quelli con ricetta medica.

Infatti, grazie alla collaborazione tra le tre associazioni sarà possibile ricevere, previa presentazione di prescrizione dei medici dell’associazione Medicina Solidale che operano presso la parrocchia Nostra Signora di Lourdes a Tor Marancia, i medicinali forniti gratuitamente dalla Fondazione Banco Farmaceutico onlus.

L’ambulatorio verrà gestito a rotazione dai medici e dai volontari dell’UNITALSI e di Medicina Solidale e sarà aperto in un prima fase sperimentale il primo lunedì di ogni mese. Inoltre, per avere ulteriori informazioni sarà possibile contattare il numero verde gratuito 800.062.026

L’iniziativa nasce per risponde ad una crescente richiesta di medicinali da parte di fasce sociali deboli presenti sul territorio della Montagnola: dalle famiglie monoreddito, alle persone senza casa che vivono in alcuni stabili occupati.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO!
Fai una donazione

Caro Visitatore, chiediamo il Tuo aiuto per sostenere le attività dell'Associazione. Medicina Solidale è un'associazione ONLUS autofinanziata. Le donazioni sono fondamentali per finanziare le attività di assistenza e cura che offriamo a tutti gratuitamente. Se esistiamo è grazie al sostegno di persone come Te che scelgono di dare un contributo volontario. Per continuare a garantire tutto questo, anche nei prossimi mesi, il Tuo sostegno economico per noi è di fondamentale aiuto.

Grazie davvero, Presidente IMES