SGOMBERO LUCHA Y SIESTA; ERCOLI (MEDICINA SOLIDALE), “TUTELARE I MINORI IN MANIERA PREVENTIVA, SINDACA CONVOCHI TAVOLO”

SGOMBERO LUCHA Y SIESTA; ERCOLI (MEDICINA SOLIDALE), “TUTELARE I MINORI IN MANIERA PREVENTIVA, SINDACA CONVOCHI TAVOLO”

“Ancora una volta ci vediamo costretti a rilanciare il tema della tutela deI minori durante gli sgomberi ed anche nel caso della struttura “Lucha y Siesta” occorre valutare preventivamente se, accanto alle donne in stato di disagio, ci siano dei minori che dalla chiusura forzata del centro possano subire un ennesimo stress emotivo”.
E’ quanto dichiara LUCIA ERCOLI, direttore dell’associazione MEDICINA SOLIDALE.
“Sia chiaro  -aggiunge ERCOLI – che noi siamo per la legalità, ma abbinata ad una solidarietà che sia programmatica e non relegata all’ultimo minuto e allo stato di emergenza soprattutto in tema di minori fragili”.
“Vorremo chiedere alla Sindaca Raggi – conclude ERCOLI – di convocare un tavolo sui fragili minori a Roma. Questo è il momento di fare rete e non di contrapposizioni inutili il cui conto lo pagano sempre i più deboli”.
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO!
Fai una donazione

Caro Visitatore, chiediamo il Tuo aiuto per sostenere le attività dell'Associazione. Medicina Solidale è un'associazione ONLUS autofinanziata. Le donazioni sono fondamentali per finanziare le attività di assistenza e cura che offriamo a tutti gratuitamente. Se esistiamo è grazie al sostegno di persone come Te che scelgono di dare un contributo volontario. Per continuare a garantire tutto questo, anche nei prossimi mesi, il Tuo sostegno economico per noi è di fondamentale aiuto.

Grazie davvero, Presidente IMES