Concorso letterario “Restiamo a casa”

Concorso letterario “Restiamo a casa”

“Restiamo a casa. Raccontaci come stai vivendo questo tempo di forzata distanza: dalla scuola, dagli amici, dal quartiere”. Questo concorso è dedicato ai bambini delle elementari di Roma e provincia e ideato dalle associazioni Medicina Solidale e Fonte di Ismaele. “È un modo – spiega Lucia Ercoli, direttore di Medicina Solidale – per aiutare i nostri bambini a guardare avanti con fiducia e serenità. Tutti i lavori li raccoglieremo in un libro che doneremo a tutte le scuole di Roma”.

Partecipare è semplice:

Vai sul sito di Fonted’Ismale (https://www.fontedismaele.org/concorso-letterario-restiamo-a-casa/) e compila il form che lì troverai,  inviando una poesia, un disegno o un video.

Saranno premiati 3 bambini o ragazzi in base ai loro lavori inviati (un premio per i racconti/poesie, uno per i lavori audiovisivi e uno per i disegni) con 3 premi del valore di  300 euro ciascuno in buoni libro, sussidi audiovisivi e giochi.

La scadenza del concorso è stata prorogata al 3 maggio 2020.

Tutti i racconti verranno raccolti in un libro-testimonianza su come i bambini hanno vissuto questo tempo della storia.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

RESTIAMO A CASA!
Questo è l'invito delle autorità in un momento delicato per tutti. E' una misura necessaria per contenere il contagio, aderiamo TUTTI alle indicazioni con senso di responsabilità. Aderiamo tutti: piccoli, giovani e grandi LIMITIAMO IL CONTAGIO STIAMO A CASA! E RISPETTIAMO QUESTE SEMPLICISSIME REGOLE Evitiamo spostamenti inutili Laviamoci spesso le mani Non mettiamo le mani in bocca e negli occhi Evitiamo di darci la mano Troverete maggiori dettagli sul poster del Ministero della Salute che vi invitiamo a leggere con attenzione