Articolo: Medicina Solidale fra pacchi di cibo, farmaci e visite.

Articolo: Medicina Solidale fra pacchi di cibo, farmaci e visite.

Articolo apparso sul Corriere della Sera del 27 Maggio 2020 a cura di Ester Palma nella rubrica “Roma nel Cuore”

 

Pacchi di viveri per 1100 famiglie di Tor Bella Monaca (grazie alla collaborazione col Forum del Terzo Settore del Lazio, McDonalds’s Italia, la Bauli e tanti altri benefattori) e 2500 persone prive di tesserino sanitario prese in carico dal punto di vista socio-sanitario.

E ancora i 5 ambulatori di strada, come quello del Colonnato di San Pietro, che non hanno mai smesso di erogare servizi e assistenza, nemmeno col lockdown, col supporto dell’Elemosiniera Apostolica.

Medicina Solidale non si ferma: “La pandemia – spiega Lucia Ercoli, direttore dell’Associazione – ha aggravato l’emergenza dei più fragili, dagli anziani ai senza fissa dimora, alle famiglie in difficoltà.

In questi giorni stiamo registrando, in ogni nostra sede, un aumento puroso delle richieste di aiuti alimentari ed economici. Alla paura del virus si sta sostituendo la disperazione”.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

RESTIAMO A CASA!
Questo è l'invito delle autorità in un momento delicato per tutti. E' una misura necessaria per contenere il contagio, aderiamo TUTTI alle indicazioni con senso di responsabilità. Aderiamo tutti: piccoli, giovani e grandi LIMITIAMO IL CONTAGIO STIAMO A CASA! E RISPETTIAMO QUESTE SEMPLICISSIME REGOLE Evitiamo spostamenti inutili Laviamoci spesso le mani Non mettiamo le mani in bocca e negli occhi Evitiamo di darci la mano Troverete maggiori dettagli sul poster del Ministero della Salute che vi invitiamo a leggere con attenzione