Medicina Solidale | Accesso ai servizi
9
page-template-default,page,page-id-9,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Accesso ai servizi

CHI PUO’ USUFRUIRE DEL SERVIZIO? COME SI ACCEDE AL SERVIZIO? QUAL’E’ IL PERCORSO PER IL PRIMO ACCESSO AL SERVIZIO?
– tutte le persone appartenenti alle fasce sociali disagiate e fragili in condizioni di indigenza E’ necessario presentarsi di persona, o per delega a terzi, per fissare un appuntamento perla prima visita. I pazienti sono accolti dall’OTA (operatore tecnico-assistenziale) o da un’infermiera che definiscono il percorso di accesso al Servizio, fissando appuntamenti per visita di medicina interna o specialistica e/o per esami ematochimici. Per i pazienti stranieri si prevedono percorsi differenziati.E’ possibile prenotare telefonicamente telefonando al n.: 06 20610141. – prima visita di medicina generale, possibile tutti i giorni dal lunedì al venerdì- successivo eventuale invio a visita specialistica- eventuale prescrizione di esami ematici e strumentali
ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO!
Fai una donazione

Caro Visitatore, chiediamo il Tuo aiuto per sostenere le attività dell'Associazione. Medicina Solidale è un'associazione ONLUS autofinanziata. Le donazioni sono fondamentali per finanziare le attività di assistenza e cura che offriamo a tutti gratuitamente. Se esistiamo è grazie al sostegno di persone come Te che scelgono di dare un contributo volontario. Per continuare a garantire tutto questo, anche nei prossimi mesi, il Tuo sostegno economico per noi è di fondamentale aiuto.

Grazie davvero, Presidente IMES