A TOR BELLA MONACA PRENDE IL VIA IL PROGETTO “DONNA AL CENTRO” DEDICATO ALLE FRAGILITA’ E ALL’EMARGINAZIONE

A TOR BELLA MONACA PRENDE IL VIA IL PROGETTO “DONNA AL CENTRO” DEDICATO ALLE FRAGILITA’ E ALL’EMARGINAZIONE

In occasione della festa dell’Immacolata concezione l’associazione MEDICINA SOLIDALE lancia – presso la sua sede di Via Aspertini a Tor Bella Monaca – il progetto “Donna al centro” grazie al quale verrà realizzato un vero e proprio centro di ascolto e sostegno per le donne fragili e in situazioni di disagio.

In attesa che le vicende burocratiche legate alla sede di via Aspertini si risolvano, l’associazione ha deciso di tenere aperto il centro solo per iniziative dedicate alle donne per trasformarlo in un luogo di incontro, riflessione, mutuo aiuto e di sostegno alla genitorialità. Tutto questo nello spirito di collaborazione con quanti, istituzioni e società civile, sono impegnate per il bene della città. Prima di Natale verrà inviata una lettera alla Sindaca Raggi per invitarla ad inaugurare questo nuovo servizio per le donne romane.

 

NOTA A CURA DELL’UFFICIO STAMPA DELL’ASSOCIAZIONE MEDICINA SOLIDALE.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO!
Fai una donazione

Caro Visitatore, chiediamo il Tuo aiuto per sostenere le attività dell'Associazione. Medicina Solidale è un'associazione ONLUS autofinanziata. Le donazioni sono fondamentali per finanziare le attività di assistenza e cura che offriamo a tutti gratuitamente. Se esistiamo è grazie al sostegno di persone come Te che scelgono di dare un contributo volontario. Per continuare a garantire tutto questo, anche nei prossimi mesi, il Tuo sostegno economico per noi è di fondamentale aiuto.

Grazie davvero, Presidente IMES